Equigomma

Barzellette

Puoi pubblicare subito la tua barzelletta in questa rubrica, è sufficiente essere iscritti al Portale del cavallo.

Se sei già iscritto effettua subito la login e dal pannello di controllo clicca sul link "Pubblica una tua barzelletta".
Se non sei ancora iscritto, registrati subito cliccando qui e riceverai la password per poter utilizzare gratis tutti i servizi del Portale del Cavallo


Data
Barzelletta
Autore
14/09/2010
Driiiiiiiiiiiiiin!!! Suona il telefono al direttore di un circo:
"Pronto, avete bisogno di un cavallo parlante?"
Il direttore :"No grazie, non farmi ridere!" E riattacca il telefono.

Nuovamente suona il telefono:
" Mi scusi, non mi butti giù la cornetta, non avete proprio bisogno di un cavallo parlante?"
Il direttore:" Le ho già detto di no!" Riattacca nuovamente.

Risuona il telefono:
"Cerchi di non essere così scortese, non ne volete proprio sapere di avere un cavallo parlante?"
Il direttore :" Adesso basta!!! Le ho già detto di no!!!" Riattacca seccato.

Ancora una volta il telefono:
" Mi scusi signor direttore, non butti giù la cornetta, almeno mi lasci parlare, pensa che sia facile fare il numero con lo zoccolo???!!!"
Cristina Baviera
14/09/2010
Un Carabiniere in groppa al suo cavallo nero sta aspettando il verde per attraversare la strada, quando una bambina su una bicicletta nuova di zecca si ferma accanto a lui:
"Bella bici - dice il carabiniere - te l’ha portata Babbo Natale?"
"Certo che me l’ha regalata lui" risponde la bimba.

Dopo aver scrutato la bicicletta, il carabiniere consegna nelle mani della piccina una multa da 5 euro.
"La prossima volta - le dice - dì a Babbo Natale di mettere sulla bicicletta una luce posteriore".

La bambina, per nulla intimorita, lo guarda e gli dice:
"Bel cavallo, signore. Glielo ha portato Babbo Natale?"
"Certo che me lo ha portato lui" risponde il carabiniere con aria stupita e divertita.
"Allora - continua lei - la prossima volta dica a Babbo Natale che i coglioni vanno sotto il cavallo, non sopra".
Alessia
14/09/2010
C’e’ un cavallo che entra al cinema va dalla cassiera e dice: "vorrei un biglietto per la platea." La cassiera sbalordita si mette ad urlare: "oddio un cavallo che parla" ed il cavallo calmissimo replica: "si ma quando son dentro sto zitto!"
Valeria
14/09/2010
Non è proprio una barzelletta ma un momento accaduto in scuderia...

Bellissima mangiata in agriturismo con tanto di famiglie ... papà, mamme, bimbi... tutti presi dalla natura e dai suoi profumi, discorsi da conoscitori di piante, animali che si sentono nell’aria fra una bellissima compagnia che quasi ci guarda male x come siamo messi...

Noi "della scuderia" tranquilli vicino al paddok che apprezziamo una puledra di 3 anni che gioca, sgroppa, galoppa tranquilla e beata... Una volta finita tutta questa energia e felicità arriva vicino al cancello in cerca di compagnia... di coccole... contatto...

Una bimba corre verso noi e soprattutto verso la cavalla... "MAMMA MAMMA guarda che bella" cercando con la manina un contatto con la stessa....

La mamma.... " ODDIO ATTENTA PRIMA CHE TI MANGIA".... Ci voltiamo guardandola storditi.... "

Signora ... i cavalli mangiano l’erba ... non sono leoni ... NON SIAMO NELLA SAVANA! " ...
Bettina