Volkswagen Tuareg

I CAMMINI DI FRANCESCO, 1° TAPPA

I CAMMINI DI FRANCESCO
ANALISI DEL PROGETTO
 
Con un progetto iniziato a febbraio di quest’anno, poco prima di quella sera del 13 marzo 2013 in cui è stato eletto Papa Francesco, si è finalmente concretizzata la realizzazione di questo grande Trekking che ricalca i Cammini di Francesco attraversando le Regioni dell’Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio e Umbria. Questo lungo ed esteso sentiero è tracciato e sarà aperto da parte di ENGEA come Ippovia, con un Raid conoscitivo dei territori e successivi collaudo e certificazione. A Roma l’Associazione “I Cammini di Francesco”, che racchiude autorità istituzionali, Enti e Associazioni, Corpo Forestale dello Stato e alti Prelati responsabili delle diocesi lungo il percorso nonché operanti nel Vaticano, ha da poco dato il via a questa importante impresa organizzata come Ippovia polivalente ovvero percorribile a piedi, con asino someggiato, a cavallo o in mountain bike. I pellegrini e trekkers di varie specialità potranno affrontare il percorso cartografato e registrato su GPS che sarà messo a disposizione dei richiedenti direttamente dalla stessa Associazione che metterà a disposizione dei viandanti anche una segreteria per informazioni e supporto.
 
 
 
1° TRATTA LORETO - ASSISI
VERSO LA “LAURETANA”, UNO DEI SENTIERI DI FRANCESCO
 
di Stefano Avenali
 
In un giorno di settembre 2011, in cui ho portato a casa la mia cavalla Ginevra, mi è scattata l’idea di fare un trekking da Recanati ad Assisi. Ed ecco qua che finita l’estate 2012 chiedo supporto e consulenza all’ENGEA, Ente con il quale sono affiliato, e mi metto al lavoro per prendere i primi contatti in base ad un programma ed un percorso di massima che avevo tracciato...
 
Leggi tutto l'articolo in allegato ...

ENGEA
Fonte: www.cavalloecavalli.it

Commenti

EQUITURISMO: leggi anche...

INSTAGRAM TAKİPÇİ SATIN AL UCUZ twitter TAKIPCI AL elektronik sigara likit