Equigomma

Trasferta positiva per i nostri azzurri della Monta da Lavoro a Munich, oro individuale per Sofia Bacioia e Riccardo Truffelli.

L‘Italia si aggiudica con Sofia Bacioia la medaglia d´oro nella prova di sbrancamento e completo individuale, medaglia d´argento nella Coppa delle Nazioni per i team azzurri Junior e Senior.

_2017/1fr.jpg



_2017/2fr.jpg



_2017/3fr.jpg



_2017/4fr.jpg



Decisamente un gran bel trionfo nei campi Olympic Riem di Munich (Germania) per i due team italiani impegnati nello scorso fine settimana nella tappa europea di Monta da Lavoro Tradizionale. 
 
 
La prima vittoria da segnalare certamente è quella di Sofia Bacioia nella prova di sbrancamento che con il suo fido Cartagena, raddoppia il successo anche nel Completo Juniores rientrando in Italia con due splendide medaglie d’oro al collo nonostante le difficoltà incontrate nella prima giornata di gara. 
 
 
Il giovane Riccardo Truffelli in sella a Leo Chic Jac non rimane indietro guadagnandosi un quinto posto nell’individuale di "sbrancamento", ed un meritatissima medaglia di bronzo nella classifica finale del Completo Juniores, ben due gli italiani sul podio con l’amazzone Victoria Gall su Notario LVII che si aggiudica un bel secondo posto. 
 
 
E’ stata certamente la performance dell’umbra Sofia Bacioia la migliore, nelle tre intense giornate di gara, che con i suoi due ori individuali nello sbrancamento e nel completo ha ottenuto i migliori risultati del Team Italia permettendo di arrivare secondi anche nella Coppa delle Nazioni Juniores. 
 
 
Ricordiamo che per la prima volta in questa occasione al Munich Riem – Olympic Equestrain Center, si è svolta la Coppa delle Nazioni alla quale possono partecipare solo i team formati da due atleti Juniores e due di classe Senior che con i loro risultati nelle singole gare determinano la classifica finale! 
 
 
I percorsi vincenti non sono comunque mancati agli azzurri, che hanno siglato un’ottima terza posizione nel Completo Individuale con Riccardo Truffelli rappresentante della regione Marche, mentre Renzo Bersaglia si aggiudica il terzo posto nella prova di "sbrancamento".
 
 
A replicare il successo degli Junior ci hanno pensato i Seniores azzurri che si sono aggiudicati una meritatissima medaglia d’argento nella Coppa delle Nazioni, team formato lo ricordiamo dal laziale Renzo Bersaglia e Loris Matticoli dal Molise rispettivamente in sella a Ombromanto e all'italianissimo baio "Violino" unico iscritto al registro anagrafe Mipaaft.  
 
 
Le squadre Junior e Senior sono entrate in campo indossando i colori della Federazione Italiana Turismo Equestre e Trec Ante accompagnati da Ernesto Fontetrosciani, Responsabile Nazionale Mdlt nonché Consigliere Nazionale e  da Baldi Alessandro, Presidente della FITE per la Monta da Lavoro (Federation International de Tourisme Equestre). 
 
 
Atleti e Tecnici sono stati raggiunti al telefono dal Presidente Alessandro Silvestri che si è complimentato con loro per le ottime performance, ritenendosi soddisfatto di poter assistere a questi momenti di gloria per lo “sport federale” condividendo l’obiettivo comune di valorizzare le potenzialità di atleti e cavalli utilizzando al meglio le sinergie tra Tecnici e Federazione. 
 
 
Ricordiamo i prossimi appuntamenti Nazionali ed Internazionali del circuito della Monta da Lavoro che verranno ospitati dal CI Regno Verde di Narni: 
Dal 6 al 8 Settembre MdL Veloce; 
Dal 27 al 29 Settembre MdL Tradizionale e Addestramento Classico 
4-5-6 Ottobre “Campionato Europeo” MdL Tradizionale 
 

Redazione

Romina Ripa
Ufficio Stampa Fitetrec-Ante

Fonte: Fitetrec-Ante

Commenti

MONTA LAVORO: leggi anche...

INSTAGRAM TAKİPÇİ SATIN AL UCUZ twitter TAKIPCI AL likit al