Equidomus

SPORTATTACCHIGIA: Un successo la prima tappa

Grande successo di partecipazione e di pubblico per il trofeo indoor, moltissimi gli iscritti

attacchi-gia.jpg DSC_3375.JPG DSC_3418(1).JPG

La prima Tappa del TROFEO INDOOR SPORTATTACCHIGIA si è rivelata, come era previsto, un successo di partecipazione e di pubblico: tantissimi iscritti, pronti a gareggiare chi per la prima volta, chi per mettere alla prova nuovi cavalli, chi per divertirsi misurandosi con gli amici, chi per tenersi pronto per la stagione 2016, che si prospetta davvero intensa.


Giovanissimi in campo con il loro pony, alcuni emozionati per la gara d’esordio come Raul o Alessandro o Greta, altri già avvezzi alle sfide da Francesca a Sara ad Andrea. Per tutti loro un tecnico-addestratore in carrozza, un consigliere ed una sicurezza in gara, mentre sulle gradinate mamma, papà, nonni eccitatissimi e tanti amici.


Fra i guidatori Esordienti con cavallo Singolo molti erano alla prima prova in gara, qualcuno si è si rivelato una bella, convincente sorpresa, da Carolina Cei, a Nicola Simone ad Andrea Ferrari, Fabrizio Tedoldi ed Elvis Favaro, chi ha cominciato nella seconda manche a prendere fiducia in se stesso e nel cavallo come Franco Solbiati o Simona Lissoni e chi si conferma sempre più sicuro come Ilaria Zerbini… e tantissimi altri ancora.


E poi i guidatori Esperti che si sfidano sul filo di uno o due secondi come si può vedere dai risultati allegati, con la presenza gradita e applauditissima di Luca Cassottana, in veste di concorrente, ma anche di trainer. Dai giovanissimi studenti come Alberto Marini o Andrea Barresi fino ai guidatori più maturi, sempre presenti sui campi di gar,a come Fabio Lasquier, Ermete Dognini, Luigi Meroni o Angelo Borromeo e molti ancora…


Nelle  Pariglie Esordienti si riconferma il binomio Marini, poi Elisa Cecere, Mario Bozzini, Giuseppe Stefani e c’è anche alla sua prima Bruno Monero.


Ed è una sfida fra le Pariglie con Driver Esperti dove si impone Mirko Cassotti, ma che sfida!…la spunta per pochissimo sugli altri 10, alle spalle del vincitore, Martino Zegna e poi Igino Soldi e Matteo Pellizzer, Patrizia Ceccarelli e tutti gli altri a seguire protagonisti di percorsi entusiasmanti.


Applauditissimo anche il rientro in gara di Francesco Mattavelli, che con Angelo Bianchi e Giovanni Tosi segna la presenza importante dei più noti nomi degli attacchi. Chiude il Tiro a 4 di Costanzo Tameni e, non dimentichiamo, spettacolo nello spettacolo, le scorribande dei pony con Giacomo e Francesca Consolini e Stefano Paschera o Carlo Magnani. Con Pony S ingolo deliziosa la presenza delle brave Katia Bertocco e Chiara Usuelli e gradito il rientro di Carlo Franchi


Ottima organizzazione per uno spettacolo dalle 10.00 alle 17.00 continuato con una Segreteria in grado di dare le classifiche in tempo reale e un’assistenza in campo veramente stoica!!!


Un arrivederci al 21 Febbraio anche per coloro che, malauguratamente, l’influenza o altro ha tenuto lontano dalla prima Tappa, ma che al Trofeo sono iscritti e che vedremo a febbraio.


Grazie a tutti i Soci presenti in gara per il bello spettacolo offerto, grazie a tutti gli Addetti in Campo e in Segreteria,che, efficienti, gentili e assolutamente volontari, hanno messo a disposizione molto più che la loro domenica per il piacere ed il divertimento di tutti! Anche questo è il Gruppo Italiano Attacchi.

Redazione
Fonte: G.I.A. Gruppo Italiano Attacchi

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...

INSTAGRAM TAKİPÇİ SATIN AL UCUZ twitter TAKIPCI AL elektronik sigara likit